Associazione Cavalieri Macomer


Vai ai contenuti

dicono di noi

area utenti

Quelli che ne parlano bene


24 giugno 2009 14:54
CIAO NON CI CONOSCIAMO PERSONALMENTE ...MIA MAMMA c DI MACOMER c DEI PAU..IO MI CHIAMO VALENTINA MELANI...TI CONTATTO PER UNA GENTILEZZA...HO VISTO LE FOTO DI QUEL CAVALLO , CASTRATO SAURO CON LA LISTA BIANCA , BALZANE POSTERIORI,OCCHIO VITELLINO...DOVREBBE AVERE UNA VISTOSA CICATRICE NEL POSTERIORE DESTRO....VOLEVO CHIEDERTI SI SI TROVE NEL TUO MANEGGIO AVREI IL DESIDERIO DI VEDERLO E MAGARI MONTARLO...IO SONO LA PERSONA CHE LO HA ALLEVATO DA PICCOLISSIMO E CON LA MIA INESPERIENZA E AHIMc HO CAUSATO QUELLA GROSSA CICATRICE... c STATO VENDUTO TRAMITE ENRICO CARCANGIU DI SIAMANNA.
LE VOGLIO UN GRAN BENE E MI FAREBBE TANTO PIACERE VEDERLO...GRAZIE DELL\'AIUTO ..IO VIVO IN TRENTINO E A LUGLIO SCENDO PER LE FERIE....MI POTETE DIRE ANCHE GLI ORARI...GRAZIE INFINITE ARRIVEDERCI.....
Valentina Melani

18 giugno 2010 13:58
Vi faccio i miei migliori complimenti, un sito molto bello e completo, forse il migliore su Macomer, un viaggio nel tempo molto toccante ed emozionante che riporta alla mente tanti ricordi e racconti tramandati di generazione in generazione, un gran lavoro di riscoperta. Continuate così

saluti Giovanni Uda.


14 agosto 2010 15:42
Ho visto questa pagina e ho le lacrime agli occhi,ho conosciuto il Generale Gutierrez e sono stata allieva di suo figlio Gianfranco a Villa Borghese negli anni ottanta,purtroppo il capitano mori\' prematuramente,mi hanno insegnato la vita e dopo di loro il maresciallo Sanna,grazie perchè fate in modo che il Generale resti immortale.Cordiali saluti
Mariana Tribuni


05 ottobre 2010 ore 15:40

Sono appena stata nel vostro sito e ho acquisito
informazioni interessanti soprattutto riguardo a una festa comune
quella di Sant'Antonio da Padova che vede impegnati voi, per
quattordici gg facendo pellegrinaggi alla chiesa a lui dedicata,
mentre noi per quattro gg partendo la mattina del sabato per
raggiungere a piedi in pellegrinaggio la chiesa a Lui dedicata nella
frazione di Sant'Antonio di Santadi che dista da Arbus ca. 40 km., e
ripercorrendo la stessa il martedì successivo. E' proprio in occasione
di questa festa che la sfilata viene arrichita dalla presenza dei
cavalli.
Sicuramente mi farò sentire, ora cerco di mettere a punto un
progettino per riseminare l'associazione ad Arbus, perchè vedi anni
fa' ero già riuscita a far nascere il gruppo dei cavalieri di Arbus,
ma purtroppo per incompatibilità interne allo stesso non è andato
avanti, ora soprattutto in virtù della passione di Michele ci
riproverò così magari si potrà dare un contributo anche al percorso
del turismo equestre di cui tu mi hai parlato. Pertanto ti farò sapere
i risvolti.
A proposito delle foto, in alcune Michele non ha il solito caschetto
ma il cap normale ma sicuramente sarai riuscito a riconoscerlo
comunque.
Grazie per le tue parole di incoraggiamento, mi scontro troppo spesso
con persone che pensano che io sia pazza a permettere tutto ciò ai
miei figli, sono convinta che il nostro destino sia scritto per cui
non mi resta che metterli nelle mani del Signore e gioire dei loro
sorrisi compiaciuti.

Vabbè ti ho spiegato a grandi linee, ti ringrazio ancora e ti saluto

A presto


Maria Viviana




Quelli che ne parlano male

Per il momento non c'è nessuno che parla male dell'Associazione: speriamo bene anche in futuro, comunque vi terremo informati


Torna ai contenuti | Torna al menu